Franco Camin

Nel 1992 Inizia occasionalmente partecipando per sbaglio ad un seminario di tai chi di una settimana.

Dopo i primi 5 minuti un movimento della forma yang lo conquista e ancora oggi ricorda perfettamente quel movimento e di essersi detto: “ma io non mi sono mai mosso in questo modo.”

Fin dal 1980 si interessa allo studio delle filosofie orientali in particolare TAO e YOGASUTRA; DAL 1990 inizia la pratica attiva dello yoga presso il centro SATTVA e della meditazione ZEN Presso il Monastero di Scaramuccia e in seguito del Taichi sotto la guida del maestro zen Engaku Taino.

Nel 1996 riceve l’abilitazione all’insegnamento e inizia ad insegnare presso il centro Sattva di Trento.

Nel 2002 partecipa al primo seminario di tai chi con il maestro Wang Zhi Xiang che da allora segue con regolarità e dal Maestro Wang riceve nel 2014 a Folgaria l’attestato di quarto livello con abilitazione all’insegnamento .

Ha fatto parte del gruppo fondatore dell Wang Academy e nel 2008 fonda a Trento assieme a Bruna Panebianco l’associazione “Shuitao la via dell’acqua” dove tuttora organizza regolari corsi di tai chi, qi gong e meditazione zen.

L’insegnamento che propone cura in particolare l’aspetto interiore, meditativo e relazionale del Tai chi senza trascurare l’ambito salutistico e gli aspetti delle  applicazioni marziali.

Per arricchire le proprie competenze in ambito relazionale, dal 2002 al 2004 completa un triennio di formazione per  counselor psicosintetico con la tesi  “ PER L’ARMONIA DELLA VITA – IL TAI CHI – COME TECNICA PSICOSINTETICA”

Dal 2015 Con i maestri Gao, Xu Li ling, partecipa ad alcuni stage, studia e pratica lo Zhineng Qigong e alcune delle sue tecniche mediche

Con il Maestro Wang Zhi Xiang ha completato lo studio delle forme:  Yang tradizionale, forma lunga Yang da combattimento, applicazioni marziali, forma Yang con la spada; impara e pratica inoltre vari tipi di Qi Gong: fondamentali, il qigong medico dei meridiani, dei 5 animali e vari tipologie di automassaggio.

Dal 2006 al 2014 studia e pratica la calligrafia orientale, prima a Padova con il Maestro Xu Shin e successivamente con il Maestro giapponese Norio Nagayama fondatore della scuola Bukkoshin.

Corsi